Andavamo al Caffé sotto l’arco del Poggi