Avvento 2021: Giorno 21 – L’Angelo

di Simone Borri

giorno 21 -211221-01

Un arcangelo, spesso identificato come l’Arcangelo Michele, suona la tromba del giudizio, e dà vita a un nuovo principio. Ed è proprio questo il tema della carta: la vittoria sulla materia. In parecchi mazzi questo arcano viene chiamato “Il Giudizio” e infatti la simbologia della carta stessa rimanda all’idea del Giudizio Universale. 

Angelo o Giudizio, è la stessa cosa, in greco ἄγγελος significa messaggio, buona novella, annunciazione.

Una carta che comunque implica una risoluzione in ogni campo, benedetta da fortuna e genialità, una rinascita dopo una crisi o un aiuto che non ci si aspettava.

Il Giudizio o l’Angelo segnala spesso chiarimenti, ostacoli superati, notizie inaspettate che arrivano via internet (messaggi, articoli, video chiamate…), ma indica anche guarigione, evoluzione emotiva e spirituale.

Essendo questo Arcano simbolo di una protezione superiore, tutto ciò che preannuncia non sottostà alla volontà del consultante, ma accade a prescindere da esso; la trasformazione è inevitabile e travolgente. Spesso il Giudizio rispolvera progetti abbandonati, o persone ormai credute perse; porta con sé entusiasmo, ispirazione e profetismo.

Lei era una splendida ballerina, adesso è una splendida donna. Più bella dentro che fuori, se possibile.

Ascoltate cosa dice, non perché una volta ballava come una dea, ma perché adesso ragiona come la figlia della libertà che è, che costituisce il suo retaggio, la sua inheritance, come dicono al suo paese.

Non vi anticipo nulla, sarebbe un peccato sostituire le mie alle sue parole. Dico solo che chi ha condiviso con me gli anni in cui il mio pensiero e la mia anima si sono formati, forse proverà gli stessi brividi che ho provato io alle sue parole finali.

Magari siamo rimasti in pochi, ma quel DNA non si è ancora estinto. E ancora una volta abbiamo vinto noi.

GOD BLESS YOU HEATHER PARISI, AND THE UNITED STATES OF AMERICA.

Heather Parisi -Perché non mi vaccino

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo