Fiorentina contro Resto del Mondo

di Simone Borri

RoccoCommisso201019-001
Dunque, ricapitolando:
– Il Palazzo ce l’ha con noi
– Il Governo ce l’ha con noi
– La Soprintendenza ce l’ha con noi
Italia Nostra ce l’ha con noi
– Il destino ce l’ha con noi
– pure Nardella ce l’ha con noi
– anche Giani ce l’ha con noi
– l’ENAC non ne parliamo, se non ce l’ha con noi l’ENAC…..
Ibrahimovic ce l’ha con noi
– non escluderei che noi stessi ce l’avessimo con noi
– tutto il mondo ce l’ha con noi
– c’è un complotto mondiale contro di noi
– non sappiamo niente ancora a proposito delle altre galassie,
dove probabilmente, se tanto mi dà tanto, ce l’hanno con noi.
L’unico che non ce l’ha con noi è Rocco Commisso, che da quando ha comprato la Fiorentina ci vuole un gran bene. Prova ne sia che in due anni di permanenza ci ha già regalato due emozionanti corse per la retrocessione, quella dell’anno scorso conclusasi senza fortuna. Quest’anno potrebbe essere più fortunato e centrare l’obbiettivo.
I Della Valle ce l’avevano con noi, questo è sicuro, altrimenti non avrebbero venduto la Fiorentina a Rocco Commisso. I Della Valle ci facevano tanto incazzare, ma proprio per questo ci facevano sentire ancora vivi. Con Rocco Commisso si potrebbe già prenotare il loculo a Trespiano, perché emotivamente parlando siamo morti che camminano.

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo