A cosa siamo aggrappati?

di Simone Borri

LOTR200323-003

Una volontà malvagia si oppone alla nostra, dice Legolas ad Aragorn scrutando l’orizzonte. Ed in effetti, a guardare fuori della finestra della nostra casa ridotta alla nostra prigione, viene da pensare che gli dei ci abbiano abbandonati. Che l’Oscuro Signore abbia vinto.

Serviva una bella stagione, con temperature in rialzo e sole splendente per aiutarci a combattere la peste del 21° secolo, o quello che è questo coronavirus. Così dicono i virologi, ammesso che sia possibile fare previsioni. Ma fuori di finestra c’è un tempo che sembra di stare ai confini di Mordor, avvolti nella nebbia e nel freddo, soli come i due Hobbit in mano ai quali è affidato il destino del mondo, dopo che la Compagnia dell’Anello si è dissolta. Dopo che la nostra Terra di Mezzo è diventata un mondo improvvisamente ostile, pieno di minuscoli orchi.

L’unico conforto, se di conforto si tratta, è che quando dietro non hai più niente, quando il ponte di  Khazad-dûm ti è crollato alle spalle, non puoi far altro che andare avanti. Non hai altra scelta.

Il brano giusto di oggi credo che sia questo.

LOTR200323-001

Frodo: «Vorrei che non fosse mai venuto da me…… vorrei che non fosse accaduto nulla…..»

Gandalf: «Vale per tutti quelli che vivono in tempi come questi, ma non spetta a loro decidere……. Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso»

LOTR200323-002

Sam: «E’ come nelle grandi storie, padron Frodo…. quelle che contano davvero….. erano piene di oscurità e pericoli…. e a volte non volevi sapere il finale…… perché, come poteva esserci un finale allegro? Come poteva il mondo tornare com’era dopo che erano successe tante cose brutte?

Ma alla fine….. è solo una cosa passeggera, quest’ombra…. anche l’oscurità deve passare….. arriverà un nuovo giorno….e quando il sole splenderà sarà ancora più luminoso…..

Quelle erano le storie che ti restavano dentro….. anche se eri troppo piccolo per capire il perché…… ma credo, padron Frodo, di capire ora……. Adesso so.

Le persone di quelle storie….. avevano molte occasioni di tornare indietro e non l’hanno fatto…… andavano avanti, perché loro erano aggrappati a qualcosa…..»

Frodo: «Noi a cosa siamo aggrappati, Sam?……»

Sam: «C’è del buono in questo mondo, padron Frodo….. è giusto combattere per questo»

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Commenta l'articolo