Quando…

di Barbara Chiarini

Il cantautore napoletano Pino Daniele

Il cantautore napoletano Pino Daniele

Cinque anni senza Pino Daniele. Senza la sua musica struggente tra blues e pop, senza la sua poesia che non aveva confini di lingua né di territori. Se ne è andato troppo presto, Pino, tradito dal suo cuore malandato la sera del 4 gennaio 2015.

Il bluesman napoletano ci ha lasciato in eredità alcune delle pagine più belle della musica più recente, come Napule è, un atto d’amore per la sua città incluso nell’album di debutto da solista dell’artista; Terra mia del 1977 e  altre canzoni capolavoro di questo periodo.

Dopo un ritiro di un paio di anni dalle scene per motivi di salute, Pino ritornò nel 1991 con un brano che divenne subito un grande successo: O’ scarrafone.

A noi, invece,  piace ricordarlo per un’ altra canzone, che si intitola Quando, incisa per la colonna sonora del film Pensavo fosse amore… invece era un calesse, opera di un grande attore, di un grande regista, anch’ egli già prematuramente scomparso, Massimo Troisi.

Magari oggi, in un altro cielo,  anche loro la riascolteranno volentieri insieme a noi…

 

Barbara Chiarini

Barbara Chiarini è nata a Firenze, è laureata in Architettura, indirizzo storico, restauro e conservazione dei Beni architettonici. Tra le sue passioni, l’ arte, l’ architettura, la musica, la letteratura, il cinema ed il teatro.


Visualizza gli altri articoli di Barbara Chiarini

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo