Fuoco assassino

di Simone Borri

VVFF191106-002

Quando sono arrivate le terribili notizie da Alessandria, il brano del giorno era stato già scelto. A volte non si fa in tempo a cambiare i palinsesti. Siamo però a tempo a onorare la memoria di Antonio Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo, nonché a pregare perché non si aggiungano a loro, non adesso, non ancora, i colleghi Vigili del Fuoco e Carabinieri rimasti coinvolti nella tragedia di Quargnento.

Doverosamente, crediamo che – insieme al silenzio – il brano più adatto oggi sia questo.

VVFF191106-001

«Lavoriamo in silenzio e abbiamo imparato a morire senza fare troppo rumore. Per quanto tempo ancora?»

(Antonio Candido)

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo