Ave Maria (F. P. Schubert)

di Simone Borri

Fantasia191101-001

Il genio di Walt Disney aveva compreso l’intuizione che musica classica e cartoni animati si integrassero, si completassero alla perfezione. Fantasia del 1940 fu il suo regalo all’umanità in questo senso.

FranzSchubert191101-001

Franz P. Schubert

Il momento più commovente di Fantasia é costituito dall’animazione in sequenza della Notte su Monte Calvo di Modest Petrovič Musorgskij e dell’Ave Maria di Franz Peter Schubert. Due dei brani più celebri e coinvolgenti della storia della musica, che Disney comprese essere fatti per essere eseguiti in successione, come un tutto unico.

WaltDisney191101-001Il sabba dei demoni e delle streghe che si svolge per tutta la durata della notte di Halloween si conclude alle prime luci dell’alba, e senza soluzione di continuità le creature malefiche lasciano la scena alle flebili ma rincuoranti luci delle lampade votive con cui le anime benedette dei fedeli vanno a celebrare la luce del giorno che ritorna, e con essa la speranza.

Eccola qui, la versione restaurata dell’Ave Maria di Walt Disney e di Leopold Stokowski. Con l’augurio che più che il brano del giorno sia un brano per tutti i giorni.

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Commenta l'articolo