La giornata mondiale dell’amicizia

di Barbara Chiarini

Giornata mondiale dell’Amicizia

Giornata mondiale dell’Amicizia

Sapevate che oggi, 30 luglio, è la Giornata Mondiale dell’Amicizia?

La sua istituzione risale al 2011 quando è stata voluta dall’Organizzazione Mondiale delle Nazioni Unite.

Il suo obiettivo è quello di promuovere e diffondere lo spirito di solidarietà e condivisione tra le persone con lo scopo di prevenire l’insorgere di ulteriori conflitti bellici.

Secondo l’ONU, esistono molte teorie scientifiche in gradi di affermare come l’amicizia tra persone e popoli possa condurre alla pace ed alla stabilità, migliorando la sicurezza internazionale.

E’ proprio grazie al sentimento di amicizia, infatti, che due persone riescono a superare ogni forma di diffidenza o di sospetto, concretizzando una forma di rapporto relazionale fidato e corretto.

Pertanto, le Nazioni Unite hanno voluto istituire una giornata che promuovesse esattamente i valori di tolleranza e fratellanza, per cercare di ottenere un mondo migliore da vivere per noi tutti .

Purtroppo, ancora oggi, sono tante le guerre ed i conflitti che sconvolgono il nostro Pianeta, il più delle volte generate unicamente da incomprensioni o provocate da atti di prepotenza e odio, coltivati nel tempo: in un contesto ancora così problematico, tutti quanti noi dovremmo dunque apprezzare e coltivare sentimenti nobili e importanti come l’ Amicizia, pilastro fondamentale  su cui fondare la pace tra i popoli.

Inevitabilmente dunque, il nostro brano di oggi non può altro che essere una splendida canzone, creata appunto per esprimere in musica questo magnifico sentimento: scritta nel 1982 da Burt Bacharach e Carole Bayer Sager, originariamente registrata da Rod Stewart per la colonna sonora del film Night Shift (titolo italiano: Turno di notte), That’s What Friends Are For fu resa famosa soprattutto per la cover del 1985, realizzata da Dionne Warwick in collaborazione con Gladys Knight, Elton John e Stevie Wonder.

Uno straordinario gruppo di artisti che, di fatto, pure nella vita al di fuori degli studi di registrazione, erano realmente buoni amici.

I proventi del brano furono interamente devoluti ad una fondazione statunitense per la ricerca sull’AIDS.

 A come Altruismo, A come Amore, A come Aiuto, in altre parole:  A come Amicizia !

 Per quest’oggi almeno… non dimentichiamo!

Barbara Chiarini

Barbara Chiarini è nata a Firenze, è laureata in Architettura, indirizzo storico, restauro e conservazione dei Beni architettonici. Tra le sue passioni, l’ arte, l’ architettura, la musica, la letteratura, il cinema ed il teatro.


Visualizza gli altri articoli di Barbara Chiarini

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo