In memoriam magistri

di Simone Borri

FrancoZeffirelli190615-001

In memoria del maestro Franco Zeffirelli, oggi Un brano al giorno fa gli straordinari. Non ci sono parole per descrivere la perdita che oggi hanno subito Firenze e il mondo. Pertanto, lasciamo che sia a farlo la musica.

Loreena McKennit canta A time for us sulla musica di Nino Rota, che rese indimenticabile il suo Romeo e Giulietta, tratto dalla tragedia di William Shakespeare.

Sulla musica altrettanto indimenticabile di Riz Ortolani, è Claudio Baglioni a cantare Fratello Sole, Sorella Luna.

Per Gesu di Nazareth si scomodò addirittura Maurice Jarre, e la sua colonna sonora fu un altro capolavoro, a coronamento di una carriera prestigiosa quanto quella di Franco Zeffirelli.

Aveva il dono di infondere religiosità anche in chi non era religioso. Poesia anche in chi non vedeva nella vita altro che prosa.

Addio maestro. Adesso Firenze è veramente orfana.

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo