Il compleanno del genio

di Simone Borri

VanGogh190330-001

«È come avere un gran fuoco nella propria anima e nessuno viene mai a scaldarvisi, e i passanti non scorgono che un po’ di fumo, in alto, fuori del camino e poi se ne vanno per la loro strada».
(Vincent Van Gogh, 30 marzo 1853, 29 luglio 1890)

DafoeVanGogh190330-001Di lui è stato detto tutto, i suoi quadri li conoscono tutti. Quello nella foto, il Ramo di mandorlo fiorito, è del 1890, uno degli ultimi, dipinto pochi mesi prima della morte.

Per chi volesse comunque saperne di più, o rinfrescarsi la memoria, suggeriamo lo splendido Sulla soglia dell’eternità, il film di Julian Schnabel interpretato da un Willem Dafoe che sembra semplicemente la sua reincarnazione.

Oppure anche solo questo video. Vincent (Starry, starry night), di Don McLean. Parlano la musica ed i colori del genio, e tanto basta.

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo