I novant’anni del menestrello viola

di Simone Borri

NarcisoParigi171129-001FIRENZE – «Quando lo sento mi commuovo anche io ogni volta, e non perché lo canto io, ma perché proprio mi piace», dice Narciso Parigi a proposito della Canzone Viola. Lui al Franchi c’é sempre, fin da quando si chiamava Stadio Comunale, perché quella canzone la cantano tutti ogni domenica, a squarciagola, quando le squadre entrano in campo. E’ l’Inno della Fiorentina.

Oggi Narciso compie novant’anni. Il sindaco di Firenze Dario Nardella gli conferisce in giornata il Fiorino d’Oro. E per una volta è una decisione che mette sicuramente d’accordo tutta la cittadinanza.

Simone Borri

Simone Borri è nato a Firenze, è laureato in scienze politiche, indirizzo storico. Tra le sue passioni la Fiorentina, di cui è tifoso da sempre, la storia, la politica, la letteratura, il cinema.


Visualizza gli altri articoli di Simone Borri

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo