Obesity Day, giornata di sensibilizzazione su sovrappeso e salute

di Mr. Bloogger

obesita-120118-001EMPOLI – Salute InForma – Dieta Mediterranea Regionale è lo slogan dell’Obesity day, una giornata promossa a livello nazionale dall’Associazione Italiana di Dietetica e nutrizione clinica (ADI) per sensibilizzare su sovrappeso e salute che si terrà martedì 10 ottobre. In questa giornata, dalle ore 9 alle ore 13 medici, dietiste e personale sanitario esperto del gruppo operativo nutrizione della ASL Toscana centro saranno a disposizione dei cittadini per fornire informazioni su una corretta alimentazione e stili di vita  presso lo stand allestito all’ingresso dell’ ospedale San Giuseppe di Empoli. Chi lo desidera potrà effettuare il calcolo dell’IMC, Indice di Massa Corporea,  rapporto tra peso e quadrato dell’altezza che è utilizzato come indicatore del peso forma.

Sarà inoltre presente uno stand di A.S.T.RO (Associazione per il Sostegno Terapeutico e Riabilitativo in Oncologia) con materiale informativo del Centro Donna, la struttura dove si concentrano le attività sanitarie rivolte alle donne per la prevenzione, diagnosi e terapia delle patologie oncologiche femminili. Studi recenti, dimostrano che nei Paesi con uno stile di vita occidentale, la percentuale dei tumori attribuibili a cause modificabili oscilla dal 35% al 60%. Con uno stile di vita sano è possibile prevenire 1/3 delle patologie oncologiche.

Secondo gli ultimi dati Istat la popolazione italiana adulta obesa ha raggiunto il 10,4%, mentre il 35,5% è in sovrappeso. Il 10 ottobre saranno coinvolte oltre 120 strutture di nutrizione clinica e igiene alimenti e nutrizione delle Aziende Sanitarie su tutto il territorio Nazionale. L’Obesity day ha l’obiettivo di far recuperare e far conoscere gli stili alimentari delle singole regioni, consentendo di estendere  il concetto di dieta mediterranea a quello di mediterraneità. Seguire una sana alimentazione riduce il rischio di patologie come l’obesità, uno dei fattori che può causare l’aumento di malattie croniche ed influenzare negativamente lo stato fisico e psicologico delle persone.

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo