Firenze in Rosa Onlus scende in Arno per il mese della prevenzione

di Mr. Bloogger

firenzeinrosa-171002-001FIRENZE – Per il Pink October 2017, mese internazionale di prevenzione del tumore al seno, il cuore di Firenze si è colorato di rosa per opera di Firenze in Rosa Onlus, nell’intento di diffondere una cultura della prevenzione attraverso diagnosi precoci e la promozione della salute e di corretti stili di vita.  Questa mattina un’onda rosa ha attraversato l’Arno partendo da Ponte Vecchio fino a Palazzo Corsini, dove trenta imbarcazioni hanno eseguito una coreografia per salutare la Biennale dell’Antiquariato di Firenze, che proprio oggi chiude la sua 30ª edizione.

Per l’occasione, tutti gli stand presenti a Palazzo Corsini e gli oltre 1000 negozi della città aderenti all’iniziativa hanno esposto il Fiocco Rosa, simbolo della prevenzione al tumore al seno. L’associazione fiorentina, per tutto il mese, darà vita a numerose iniziative sul territorio volte a sensibilizzare donne, ma anche uomini, ad informarsi per sottoporsi a controlli periodici.

«Il nostro desiderio e obiettivo – ha dichiarato Lucia De Ranieri, presidente di Firenze in Rosa Onlus – è coinvolgere tutta la città in vista della straordinaria manifestazione che stiamo organizzando per luglio 2018, che vedrà la partecipazione di migliaia di donne provenienti da tutto il mondo e che costituirà non soltanto un momento di sensibilizzazione sul tema del tumore al seno, ma anche di diffusione di un messaggio positivo grazie alla testimonianza di chi è riuscito a superare la difficile prova del cancro».

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo