I Dragons Under 20 chiudono in bellezza

di Redazione

dragons-u20-170414-001Ci sono volute venti gare, ma alla fine la squadra allestita dalla Pallacanestro 2000 Prato per disputare il campionato regionale Under 20, ha potuto festeggiare la vittoria contro Fucecchio come se avesse vinto il campionato, e mitigato anche l’amarezza dello staff dirigenziale per dover disputare i playout con la formazione Gold nonostante un campionato terminato con 15 vittorie su 30 gare, evento che fino ad oggi non si era mai verificato.

Davanti ad una gremita e rumorisissima Toscanini i rossoblu hanno dato, sin dalle prime battute, l’impressione di voler chiudere in bellezza la stagione prendendo il sopravvento e mettendo già all’intervallo lungo un divario in doppia cifra. La stanchezza finale ha permesso agli ospiti il riaggancio, ma poi la determinazione dei Dragons è stato il fattore determinante per trionfare sia pure con il minimo scarto (65 a 64)

La formazione affidata a coach Fusi, primo assistente di Marco Pinelli in prima squadra, è composta da ben 14 elementi Under 18 che quindi non passeranno nelle file dei senior nella prossima stagione e potranno provare a migliorarsi nell’Under 20 2017/18. Miglioramenti già ampiamente dimostrati con un girone di ritorno dove i dragoncelli si sono migliorati ed anche nettamente. Alcune cifre: su 10 partite ben 8 volte hanno diminuito il gap con gli avversari, ed a fine del girone di ritorno hanno migliorato la differenza canestri di oltre 100 punti. Emblematica la vittoria contro Fucecchio dopo che all’andata avevano subito un passivo di 25 punti.

Adesso dopo una settimana di riposo, i ragazzi che si sono avvalsi anche dell’esperienza di Marco Masi, pioniere del basket pratese, e dell’assistenza dei preparatori atletici Ciofi e Parretti, torneranno in palestra, alcuni per dare man forte nella post season ai loro compagni maggiori, e gli altri per preparare al meglio la prossima stagione. Questi i 16 atleti impiegati dal coach Massimo Fusi: Baroni, Bertozzi, Brunori, Fanelli, Foti, Giovannini, Guarducci, Lancisi, Lento, Mingolelli, Papini, Parigi, Pisano, Poka, Sereni, Sangermano.

La Federazione ha intanto fissato le date del primo turno dei play out contro la Synergy; la gara d’andata si giocherà alle Toscanini Domenica 23 alle 18.00. Il ritorno a San Giovanni Valdarno mercoledì 26 alle 21.15. L’eventuale “bella” alle Toscanini sabato 29 alle 21,15. La vincente disputerà la Gold 2017/18, la sconfitta avrà ancora un turno contro la perdente dell’altro play out fra Altopascio e Legnaia, per provare a salvarsi ed evitare la Silver.

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo