Grappa ospite “spiritosa” de Le Delizie di Leonardo Romanelli

di Mr. Bloogger

grappa-141003-001.jpgFIRENZE – Sarà una presenza spiritosa quella che vedrà protagonista la grappa come ospite dello spazio de Le Delizie di Leonardo Romanelli dedicato al cibo, alla sua cultura e alle eccellenze del gusto e allestito all’interno della 81ª Mostra internazionale dell’artigianato, in corso a Firenze fino al 1 maggio. L’appuntamento è per giovedì 27 aprile, dalle ore 17.30 alle ore 18.30, al primo piano del Padiglione Spadolini della Fortezza da Basso e vedrà la partecipazione della delegazione fiorentina e toscana di Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti che affiancherà Leonardo Romanelli, giornalista enogastronomico, sommelier, cuoco e scrittore in un viaggio alla scoperta del mondo spiritoso e in una degustazione guidata di grappa e distillati all’insegna del buon bere consapevole.

Dopo aver presentato Anag – attiva e presente in tutta Italia con numerose associazioni regionali e delegazioni provinciali per promuovere il distillato di bandiera e far conoscere il variegato mondo dei distillati, italiani e internazionali – l’iniziativa entrerà nel vivo con la degustazione guidata di quattro prodotti: una grappa di Moscato, una grappa di Chianti giovane, una grappa di Chianti invecchiata e un Brandy italiano. A guidare la degustazione saranno esperti soci assaggiatori Anag, che accompagneranno i presenti a scoprire tutti i segreti ‘spiritosi’ in un’analisi sensoriale che unisce vista, olfatto, retrolfatto e gusto.

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo