Alfredo Dolfi nuovo presidente dei commercianti del centro di Confesercenti

di Redazione

Alredo Dolfi

Alredo Dolfi

È Alfredo Dolfi, titolare del Caffè Buonamici, il nuovo presidente dei commercianti del Centro Storico di Confesercenti Prato. L’assemblea, su indicazione della direttrice Gianna Rafanelli, ha nominato Roberto Rosati coordinatore sindacale.

Tra i molti argomenti discussi in assemblea (nuovo sistema di raccolta rifiuti, Eat Prato, notti di qualità e movida) largo spazio è stato dedicato alle aperture serali dei giovedì di luglio. I commercianti intervenuti hanno convenuto che ormai, a oltre 15 anni dalla prima edizione, sia necessario apportare modifiche al format delle aperture serali.

«In particolare – ha affermato Dolfi – una concentrazione delle aperture nelle prime settimane, in concomitanza con l’inizio dei saldi estivi, potrebbe dare nuovo slancio alla manifestazione e un concreto vantaggio ai negozi no-food del centro storico, di fatto quelli che in questi anni hanno continuato a subire una dura crisi, che si manifesta nelle molte serrande abbassate e nei molti fondi commerciali vuoti».

L’assemblea ha inoltre ricordato come nell’innovare si debba porre attenzione a non disperdere una tradizione, quella della passeggiata in centro nei giovedì di luglio, che ormai è diventata una consuetudine delle abitudini dei pratesi.

«Con questo spirito – ha concluso Dolfi – ci confronteremo con le altre associazioni di categoria in un incontro che è già previsto subito dopo le festività pasquali e che dovrà definire il format delle aperture serali del luglio 2017. Subito dopo dovrà essere ricercato un confronto e un reale coinvolgimento con i vari consorzi e comitati di strada del centro storico per definire un adeguato programma di iniziative e di animazione per le serate, che saranno scelte e poi proposte all’Amministrazione Comunale, la quale certamente con le proprie iniziative e manifestazioni arricchirà il programma delle aperture serali».

Potrebbe interessarti anche ...

Commenta l'articolo