Tennis • Si tinge d’azzurro il 32° torneo Città di Prato

di .

Jacopo Stefanini

PRATO  – Si tinge d’azzurro la seconda giornata del 32° Torneo Internazionale Under 18 Città di Prato. Sorpresa nel tabellone maschile con Marco Mosciatti che supera il cinese Zheng, numero uno del seeding, per 6-4 3-6 6-4 in un match equilibrato e dove il romano del Tc Nomentano è riuscito a stare sempre in partita. Il cinese non era al meglio per un problema intestinale ma l’italiano è stato capace di non dare mai lo stesso ritmo all’avversario e a chiudere il match a suo favore. Ora sfiderà l’americano Walter Duncan.

Bene anche l’altro azzurro (numero 11) Mirko Cutuli che ha superato Reitano per 6-3 2-6 6-3. Si conferma in piena forma anche il giocatore del Tc Prato Jacopo Stefanini che sconfigge 6-2 6-1 il tunisino Dougaz. Ora l’atleta di casa sfiderà l’altro italiano Cristian Carli che ha sconfitto l’australiano (8) Nolan per 7-5 6-4. Bravo anche Federico Bonacia che sconfigge l’altro cinese Qiu per 6-0 6-1 e approda agli ottavi.

Nel femminile vanno avanti le favorite, le due lituane, con la testa di serie numero uno, Parazinskaite, che avrà di fronte l’emiliana Beatrice Torelli che ha superato la russa Iakovleva per 6-1 3-6 6-1 mentre la Mikulskite sfiderà l’americana Bortles. La numero 3, l’australiana Mendez supera 6-0 7-5 l’ucraina Shoshyna ed ora avrà la spagnola Gutierrez. Beatrice Lombardo, nella parte bassa, ha superato la numero 6 Jacobs per 7-5 6-3 e ottimo esordio anche per la toscana Tatiana Pieri che va agli ottavi vincendo 6-1 6-3 la russa Novikova. Altra italiana che può andare avanti è Silvia Chinellato che ora ha l’inglese Anna Brogan.

Come sempre per tutta la durata della competizione l’ingresso al Tc Prato (via Firenze) sarà libero e i risultati del torneo potranno essere seguiti tramite il sito internet tennisclubprato.com con aggiornamenti e notizie della manifestazione.

Commenta l'articolo